Pettenasco

Pettenasco sorge a nord di Orta San Giulio, direttamente sulla costa: dal suo curatissimo, intimo Lungolago - intitolato a Peter Benenson, fondatore di Amnesty International, che qui ha avuto dimora per molti anni - si gode un piacevolissimo panorama ed è davvero rilassante passeggiare.

La particolare posizione e la prossimità a Orta hanno fatto di Pettenasco un comune ad alta presenza turistica, non solo in stagione estiva. In estate il tratto costiero pullula di bagnanti che sfruttano le belle e curate spiagge erbose. Da qui è possibile raggiungere in pochi minuti di battello o motoscafo l'isola di San Giulio.

L'antica chiesa parrocchiale dedicata ai Santi Audenzio e Caterina (fine XVIII sec.), la cui mole è ben visibile dalla strada che porta a Omegna, è stata ricostruita nella seconda metà del Settecento, ma possiamo ancora ammirare il suggestivo campaniletto (XI sec.) dell'antica chiesa romanica, miracolosamente risparmiato.
Di un certo interesse è il piccolo Museo dell'arte della Tornitura del Legno allestito pochi anni fa in un'antica torneria con mulino sulla Roggia Molinara.